4 giochi da fare all’aria aperta

4 giochi da fare all’aria aperta: ecco come divertirsi tutti insieme al Casale dei Pini.

Volete trascorrere una giornata al Casale die Pini e state pensando a come divertirvi con i vostri amici? Stanchi della solita partitella a pallone (con mogli e fidanzate come spettatrici annoiate)? Volete coinvolgere i vostri bambini?

Tranquilli, qui al Casale c’è tanto da fare e tanto per divertirsi.

Tanto spazio aperto aiuta a trovare qualcosa da fare e se proprio non  riuscite a immaginare un gioco da fare tutti insieme, ecco che ve ne consigliamo 4 da fare qui da noi insieme ai più piccoli del gruppo.

4 giochi da fare all'aria aperta

Bastian Contrario: ne resterà solo uno

Per questo gioco, una persona si sistema, con un oggetto, al centro di un cerchio formato dagli altri partecipanti e fa una serie di movimenti. Chi gioca dovrà fare l’esatto contrario di quello che fa chi sta in mezzo. Se si siede, gli altri si devono alzare. Se apre le braccia, gli altri devono chiuderle. Chi compie lo stesso gesto viene eliminato. Vince chi riesce a restare nel cerchio fino alla fine.

Quattro cantoni: chi va a Roma perde poltrona

Scegliete 4 cantoni (alberi, sassi, indumenti, quello che volete voi insomma) e ad ogni cantone si sistema un partecipante. Un quinto partecipante sta nel mezzo dello spazio delimitato dai 4 cantoni. Il gioco prevede che i partecipanti si scambino i posti mentre lo sfidante centrale deve occupare il cantone in quel momento libero. Se avete con voi la radio potete giocare alla variante con la musica. Fermate la musica all’improvviso e chi resterà senza posto dovrà andare al centro.

4 giochi da fare all'aria aperta

Lettere con il corpo: giocando si impara

Dividetevi in due squadre e cercate di fare con il vostro corpo una lettera dell’alfabeto (vi sembra semplice, provate a fare la G). La squadra rivale dovrà indovinare di quale lettera si tratta.

Palla fissa: corri Forrest, corri

Un partecipante prende una palla e la butta in alto, così in alto da avere il tempo di battere 3 volte le mani prima che torni giù. Nel frattempo gli altri giocatori devono allontanarsi il più possibile. Quando la palla torna nelle mani di chi l’ha lanciata, il giocatore urla “palla fissa” e tutti si devono fermare immediatamente. A questo punto chi ha la palla prende la mira e la lancia cercando di colpire un avversario che potrà solo muovere il corpo e non i piedi.
Chi viene colpito va al centro, altrimenti il gioco ricomincia.
4 giochi da fare all'aria aperta

E voi? Avete qualche gioco da suggerire? Fatecelo sapere scrivendo alla nostra pagina Facebook.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *