Barbecue: 5 errori da non fare

Basta poco per trasformare un barbecue con gli amici in un disastro totale.

Qui al Casale di barbecue che si sono trasformati in un disastro ne abbiamo visti tanti. I motivi? La quantità di carbone usata, il posizionamento della carta sulla griglia, la cottura sbagliata della bistecca.  Famiglie che un minuto prima stavano ridendo e scherzando e che il minuto successivo si sono trasformate in un tribunale del popolo pronto a giudicare il malcapitato alla brace.

Così, per salvare incolpevoli cuochi della domenica, abbiamo deciso di svelarvi i 5 errori da non commettere quando fate il barbecue.

Accendere la carbonella con un liquido infiammabile.

 

Quasi tutti utilizzano la carbonella quando fanno il barbecue.

L’errore sta nell’accenderla con un liquido infiammabile. E’ vero che “facilita” l’accensione però poi si sentiranno odori sgradevoli che mal si conciliano con il sapore della carne o del pesce.

Distribuire male la brace

La brace va distribuita con attenzione e in maniera uniforme. Solo così la cottura sarà perfetta. Se posizionate male la brace correte il rischio di ottenere cibi bruciati e, quindi, immangiabili.

Il sale prima o dopo la cottura?

Qui al Casale abbiamo visto amicizie finire per la questione sale. Discussioni che in confronto una guerra è poca cosa. Famiglie divise tra chi il sale lo mette prima della cottura e chi dopo.

Vogliamo chiudere questa questione una volta per tutte: il sale va messo a fine cottura, altrimenti la carne si disidrata e risulterà immangiabile. Ah, il sale da usare è quello grosso.

I tempi di cottura sono importanti

Speriamo che Nanni Moretti ci perdoni se paragoniamo le parole ai tempi di cottura. Però anche i tempi di cottura sono importanti.

Avete deciso di curare il barbecue? Allora non sbagliate i tempi di cottura. Ciascun tipo di carne ha il suo e se li sbagliate il risultato sarà il disastro.

Di che umore siete?

A nessuno piace vedere persone tristi durante i barbecue. I barbecue sono esperienze da vivere allegramente, con il sorriso sulle labbra. Non potete essere di cattivo umore. Rischiate di rovinare tutto.

E voi? Commettete o avete mai commesso uno di questi errori? Volete dimostrare a tutti che siete il Re della Brace? Venite a farlo a Il Casale dei Pini.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *